Azienda

L'azienda agricola "Ecomela La Carnica" nasce alla fine degli anni '80 dalla volontà di Elisio e Franco Da Pozzo, che hanno creduto nella possibilità di produrre e commercializzare i prodotti ottenuti dalla trasformazione delle mele
Il succo, il sidro e l'aceto hanno sempre fatto parte della cultura delle popolazioni residenti nella zona pedemontana e soprattutto in quella montana della regione Friuli Venezia Giulia.
Nel corso dei secoli, per differenti motivi, nessuno ha mai scommesso sulla possibilità che i trasformati della mela potessero produrre reddito, né tanto meno creare posti di lavoro.
 

L'azienda è ubicata a Verzegnis, in provincia di Udine, a est di Tolmezzo, il comune più importante della Carnia, ad un'altitudine di 407 s.l.m., ed è costituita da un centro aziendale e da una superficie coltivata avente un'estensione frazionata di circa 5.00 ha.

 

L'altitudine dei terreni dell'azienda varia da 400m s.l.m. a 750 m s.l.m., le varietà coltivate sono mele autoctone locali facenti parte del patrimonio frutticolo della Carnia: Di Rui, Gialla di Priuso, Striato dolce, Di Corone, Dal Dolc, Rosse invernali, Ruggine di Enemonzo, SioreRose, Novembrine e Avostane.
Queste ultime rappresentano il risultato della selezione tra 550 varietà differenti presenti sul territorio, effettuata recentemente dal Dip. Difesa delle Piante dell'Università di Udine, in collaborazione con la provincia di Pordenone e l'ERSA.
 

Tutta la produzione dell'azienda viene conferita nel centro aziendale, dove è presente un laboratorio di trasformazione, ed è integralmente trasformata prevalentemente in succo e, in piccola parte, in sidro e aceto.

Nell'anno 2005 l'Istituto di Certificazione internazionale "Det Norske Veritas" (DNV), ha certificato l'azienda, in base alle norme Uni En Iso 9001:2000, per la "Produzione e commercializzazione di succhi di frutta e sidro di mela e pera, e aceto di mela a marchio proprio e di terzi". confermando la politica di qualità già perseguita e attuata dall'azienda nel processo produttivo. Nel 2008 sono state ottenute altre due importanti certificazioni, riconosciute a livello mondiale: IFS e BRC.
Ai clienti e consumatori finali vengono così offerte ulteriori garanzie, come il livello dello standard qualitativo dei processi e conseguentemente, del prodotto realizzato. 
Con l'obiettivo di garantire maggiormente i clienti e i consumatori, vengono effettuati costantemente controlli supplementari rispetto a quelli previsti dalle leggi vigenti, quali controlli sulle materie prime, analisi periodiche chimiche e microbiologiche sul prodotto in lavorazione, controlli sulle fasi di produzione e sul prodotto finito.
 

Il laboratorio di trasformazione è attivo circa dieci mesi all'anno, in quanto l'azienda offre inoltre, un servizio ai frutticoltori italiani: "la trasformazione conto terzi".
 

Inoltre dal 2000 l’azienda è dotata di certificazione e controllo sul prodotto bio (ICEA) per quanto riguarda lavorazioni conto terzi

Azienda Ecomela a Verzegnis 1719Nik0373 1720Nik0023 1719Nik0369
I campi con * sono obbligatori.
Ai sensi dell'art 13 D.lgs. 196/2003.
Dichiaro di aver preso visione delle condizioni generali della privacy
Newsletter