Ricette

TORTA DI MELE

330 g. di farina 00, 160 g. di burro, 160 g. di zucchero, ½ bicchiere di latte, 1 bustina di lievito vanigliato, 1 pizzico di sale, ½ bicchiere di grappa, 5-6 mele.
 

…datevi da fare a montare il burro con lo zucchero, per ottenere un composto che risulti morbido come una crema, a cui aggiungete i rossi d’uovo. Mescolate bene e poi setacciate dentro al composto il lievito con la farina. Sempre mescolando, aggiungete poco per volta il latte intiepidito e la grappa , facendo attenzione che non si formino grumi. Montate a neve gli albumi e versateli nel composto, mescolando dall’alto in basso con delicatezza. Tagliate le mele a fette sottili, Mèliga non le sbucciava, ma fate secondo il vostro gusto. Ungete e infarinate lo stampo, versate metà del composto, aggiungete gran parte delle mele, coprite con il composto e sopra guarnite con le altre mele. Infornate a 180° (se avete un àthanor è meglio), controllando la cottura. Servire la torta tiepida o fredda.
 

La ricetta è stata tratta dal romanzo “le memorie di Pre Michele “ facezie e ricette di un prete goloso di Morganti editori. Paolo Morganti

Newsletter